0

Subtotale: 0,00


Nessun prodotto nel carrello.

Coding per i piccoli – 1° EDIZIONE – di Giuliana Finco

ID S.O.F.I.A.: 39618        |       1° EDIZIONE: ID 61763        |        DURATA TOTALE: 20 ore 

 

Introduzione

Uso del linguaggio di programmazione per sviluppare il pensiero computazionale: insegnare a pensare in maniera algoritmica ovvero trovare una soluzione e svilupparla. Far appassionare bambini ed educatori di tutte le età alla logica e alle scienze attraverso il gioco e la tecnologia (aperta e low-cost), facendoli interagire e contribuire secondo le proprie capacità creative e intelligenze al lavoro di gruppo, con forti impatti sui bambini con Bes. Prerogativa di questa filosofia didattica è l’“imparare facendo”, learning by doing, senza temere l’errore, che è invece occasione di miglioramento, per abituarci ad affrontare i problemi di tutti i giorni, senza scoraggiarsi, cercando soluzioni creative, in team!

Ambiti formativi

AMBITI TRASVERSALI: • Metodologie e attività laboratoriali • Innovazione didattica e didattica digitale • Didattica per competenze e competenze trasversali;

AMBITI SPECIFICI: • Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media • Inclusione scolastica e sociale

 

Contenuti del corso

10 ore di webinar videoregistrati, slides, guide ed esempi pratici su Coding “unplugged”: esperienza pratica di scrittura di codice senza l’uso diretto del PC, cioè unplugged, senza strumenti. – Pixel art: I computer per rappresentare le immagini hanno bisogno di costruire una griglia e di colorare i quadretti. Ogni quadretto è un pixel. Chiamiamo pixel art ogni disegno che mette in evidenza la struttura a quadretti. – Scratch Jr: costruzione di semplici animazioni e storie interattive. – Robotica per i piccoli: Beebot, Bluebot, DOC – Robottino Educativo: Bee Bot è un robot programmabile da pavimento, grazie al quale i più piccoli, possono avvicinarsi al mondo della robotica, imparare a contare, sviluppare la logica, apprendere le basi dei linguaggi di programmazione. – Scottie Go: combinazione di app mobile interattiva e tessere di cartone. Questo gioco consente un avanzamento graduale e intuitivo attraverso concetti di programmazione astratta e e tecniche di gamification. – La scheda Makey Makey: per giocare con la musica.

.

Obiettivi

• Sviluppare le competenze per utilizzare il coding nella didattica delle diverse discipline.

• Fornire materiali per lo studio e approfondimento sotto forma di video-tutorial, slides, guide, esemplificazione di percorsi di applicazione pratica del coding in classe in attività di matematica, storytelling, disegno, musica, inglese….

Finalità

Far appassionare bambini ed educatori di tutte le età alla logica e alle scienze attraverso il gioco e la tecnologia (aperta e low-cost), facendoli interagire e contribuire secondo le proprie capacità creative e intelligenze al lavoro di gruppo, con forti impatti sui bambini con Bes.
Mostrare come utilizzare il linguaggio di programmazione per sviluppare il pensiero computazionale e per insegnare a pensare in maniera algoritmica ovvero trovare una soluzione e svilupparla.
L’approccio è ludico, game oriented, di tipo strettamente esperienziale: ideare e realizzare sequenze logiche per raggiungere lo scopo, tradurle utilizzando un codice di riferimento e infine di renderle attive attraverso il gioco.

Attestato

Il Corso rilascia a tutti i corsisti l’attestato di partecipazione del MIUR, grazie alla collaborazione con Fondazione Enrica Amiotti, ente accreditato per la formazione dei docenti ai sensi della D. M. 170/2016 per complessive 20 h.

 

Modalità

Il corso viene offerto in modalità base, attraverso la formazione a distanza con webinar in diretta. Tutte le lezioni vengono registrate, possono essere dunque autonomamente usufruibili, scegliendo tempi e modalità. I materiali rimangono accessibili per un anno e viene garantita l’assistenza del tutor via Forum e Chat.

 

Numero ore

20 ore :

  • 10 ore di Webinar,
  • 10 ore di lavoro individuale di approfondimento con il supporto della formatrice.

Il Corso è erogato online sulla piattaforma Moodle di Scuola Oltre. Le lezioni degli incontri settimanali via webinar, vengono sempre registrate e, assieme alle Slides utilizzate nel corso della presentazione, restano a disposizione sulla piattaforma Moodle dei corsi per tutto l’anno scolastico. In piattaforma sono inoltre presenti Forum e Chat per favorire la condivisione e l’interazione fra corsisti e con il tutor.

 

Approcci didattici

STEM, storytelling, tinkering, problem solving, didattica laboratoriale.

Schedula per Ore

WEBINAR: guarda tutte le date della 1° edizione:

20 - 21:30
Giovedì 26 marzo
Coding per i piccoli 1° edizione - di Giuliana Finco
20:00 - 21:30
Giovedì 02 aprile
Coding per i piccoli 1° edizione - di Giuliana Finco
20:00 - 21:30
Giovedì 9 aprile
Coding per i piccoli 1° edizione - di Giuliana Finco
20:00 - 21:30
Giovedì 16vaprile
Coding per i piccoli 1° edizione - di Giuliana Finco
20:00 - 21:30
Giovedì 23 aprile
Coding per i piccoli 1° edizione - di Giuliana Finco
20:00 - 21:30
Giovedì 30 aprile
Coding per i piccoli 1° edizione - di Giuliana Finco
20:00 - 21:30
Giovedì 7 maggio
Coding per i piccoli 1° edizione - di Giuliana Finco

Data

26 Mar 2020 - 07 Mag 2020

Ora

20:00 - 21:30

Costo

*COSTO SOCI 79€ **COSTO NO SOCI 96,38€
WEBINAR

Luogo

WEBINAR
On line in modalità sincrona.
GIULIANA FINCO

Organizzatore

GIULIANA FINCO
Email
formatori@scuolaoltre.it
Sito web
https://scuolaoltre.it/team-giuliana-finco

Giuliana Finco insegnava nella Sc. Primaria dell’I.C. Selvazzano 2 (PD), dove ha coordinato il gruppo di progetto “Robotica e energia”, vincitore del Bando “Concorso di idee per la didattica digitale” della Fondazione Amiotti. È stata tra i fondatori di Rinascimente e tra i docenti del Seminario formativo Rinascimente di giugno 2015, in cui in pochissime ore ha messo in “condizione operativa” insegnanti e bambini alla loro prima esperienza di robotica didattica. Giuliana è anche formatore della Rete Digitale Veneta. Maggiori info sui gruppi FB:"Coding per i piccoli" e “Maker Lab” e “Coding e robotica creativa”.

QR Code

1 commento

  1. Rossana DE MARTINO

    Buongiorno, quando partirà una seconda edizione?
    Grazie
    Rossana De Martino

    Rispondi

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *