0

Subtotale: 0,00


Nessun prodotto nel carrello.

Il kamishibaï per raccontare

22/04/2020

Comments

Un’antica forma di narrazione giapponese diventa un’esperienza divertente da vivere insieme. Un lavoretto semplice da realizzare per avere infinite storie da raccontare.

 

Occorrente

 

  • cartone
  • cartoncini A4
  • colori
  • forbici
  • colla
  • disegni realizzati o da realizzare

 

Procedimento

 

  1. Per costruire un kamishibaï, prendiamo due rettangoli di cartone della stessa misura.
  2. TSu un cartone ricaviamo un’apertura interna di formato A4 e sull’altro un’apertura leggermente più piccola. Prendiamo dei pezzetti di cartone e utilizziamoli per unire le cornici ottenute, una sopra l’altra, creando qualche centimetro di spessore.
  3. Ritagliamo due pezzi di cartone delle misure adatte per ottenere le ante della finestra che chiuderà il sipario del kamishibaï.
  4. Ritagliamo le sequenze della storia, prestando attenzione al simbolo indicato.Incolliamo ciascuna sequenza su un cartoncino A4.
  5. Coloriamo le schede fotocopiabili e ritagliamole, prestando sempre attenzione al simbolo presente. Quindi incolliamo ciascun disegno sul retro del cartoncino con lo stesso simbolo. Teniamo presente che il testo non deve corrispondere al disegno dietro al quale lo incolliamo, ma alla scena che verrà mostrata nella narrazione.
  6. Sistemiamo i disegni in ordine dentro al kamishibaï. Ogni volta che finiamo di leggere la parte di storia presente nel retro del foglio che troviamo per ultimo, sfiliamo la prima scheda e sistemiamola alla fine e così via.

 

Buon Divertimento…

 

 

 

 

Guarda il video

Per ampliare l’attività puoi scaricare le schede kamishibai in formato Pdf

Related Posts

0 Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *